RADIO BRAND | La musica di sottofondo nel Negozio. E’ Marketing!
16949
post-template-default,single,single-post,postid-16949,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

La musica di sottofondo nel Negozio. E’ Marketing!

La musica di sottofondo nel Negozio. E’ Marketing!

Non utilizzare il marketing è un errore!

Il tuo brand deve essere sempre in connessione con i clienti!, a qualunque ora e ovunque essi siano. C’è chi sbircia tra le promozioni al mattino mentre viaggia in autobus, chi mentre è in pausa pranzo, chi preferisce andare in internet di notte mentre guarda la TV.

Dovunque e comunque, essi devono poter vivere il brand ma – talvolta – potrebbero anche perdere ciò che hai da dire. Eppure c’è un posto in cui l’attenzione del cliente è massima: all’interno del negozio stesso!

Il marketing in store è uno dei modi più efficaci per richiamare tutta l’attenzione verso di te e per raggiungere i clienti, potenziali, nuovi e fidelizzati.

Se appartieni a coloro che non fanno questo tipo di marketing, perderai alcuni benefici importanti. Quali?

Non puoi controllare lo shopping del cliente nel negozio

Immagina che in questo momento i tuoi clienti stiano acquistando proprio da te, perché sei un venditore che offre prodotti di qualità ed un servizio di prim’ordine. Come puoi far capire questa cosa a tutti se non utilizzi il marketing in negozio e se non fornisci loro un’esperienza positiva?

Ti serve RADIO BRAND!

I tuoi clienti devono ascoltare la tua musica in sottofondo, devono rilassarsi mentre attendono un membro dello staff, devono poter leggere messaggi digitali scritti accanto ai prodotti e, tramite il tuo sito web, ricevere ulteriori informazioni.

Quando i clienti entrano nel tuo negozio, insomma, sono “potenziali” clienti, stanno ancora valutando cosa fare. Se non stai utilizzando il marketing in store, non puoi spingerli a fare alcun acquisto. Inoltre, una brutta esperienza in negozio potrebbe persino spingerli ad uscire ancora prima di comprare qualcosa.

Sei costretto a spendere di più per i nuovi clienti

Se non fai marketing in store, perdi la possibilità di condividere il tuo messaggio con un pubblico che hai a disposizione nel negozio. La maggior parte delle aziende ritiene che sia 5 volte meno impegnativo vendere ad un cliente acquisito rispetto a uno nuovo, perché chi ti conosce, ascolta più volentieri il tuo messaggio.

La probabilità di vendere della merce a chi è già cliente è del 70%, mentre quella di vendere ad uno potenziale è del 20%. Inoltre il primo spende in media il 31% in più rispetto all’altro.

Il tasso di abbandono dei clienti è alto

La prima perdita di clienti avviene quando essi lasciano la tua attività e non tornano più.

E’ logico per un negozio di abbigliamento per bambini sperimentare un cambio di clientela quando i questi crescono ma non è affatto normale per un meccanico!

Il marketing in-store ti dà l’opportunità di entrare in contatto con gli acquirenti personalmente e di evitare che i clienti non tornino più. Offrendo cose semplici – wifi gratis e contenuti video coinvolgenti sugli schermi dei negozi – puoi aiutarli a rilassarsi e concentrarsi sui tuoi prodotti e servizi. Più l’esperienza è positiva e meno clienti si perdono.

Mantenere i vecchi clienti e continuare ad acquisirne di nuovi è la cosa migliore!!

Qualità e prezzo

Abbiamo detto che i clienti già fidelizzati spendono in media il 31% in più di quelli nuovi, cosa che crea un’opportunità unica di marketing in store. Fanno calcoli di “qualità/prezzo” quando acquistano ma i rischi devono essere significativamente più bassi, così da avere la tentazione di provare cose nuove.

Come puoi spingere la tua clientela ad acquistare qualcosa in più?

  • Offri opzioni combinate per chi acquista più oggetti contemporaneamente.
  • Promuovi o sconta gli articoli più costosi da far provare a chi abitualmente compra nel tuo negozio.
  • Sviluppa un programma di fidelizzazione con promozioni a più livelli che ciascuno deve raggiungere.
  • Crea dei corner reali in store, affinché i clienti siano incuriositi a provare ed acquistare.

Ognuna di queste opzioni ha il potere di cambiare il comportamento degli utenti in modi diversi, di ciò che i clienti acquistano ed il modo in cui acquistano.

Se non utilizzi il marketing in store, potresti perdere svariate occasioni!

Non puoi connetterti con i clienti quando lasciano il negozio

Il marketing in store è essenziale anche per entrare in connessione con i clienti al di fuori del negozio. Durante il processo di acquisto in negozio, puoi promuovere i canali social e incoraggiare tutti a registrarsi per avere altre informazioni (anche attraverso gli indirizzi e-mail).

I tuoi sforzi di marketing seguono un ciclo. L’acquisto non è la fine del processo, ma piuttosto il primo passo per venire a comprare di nuovo da te. Gli strumenti di marketing che impieghi nel negozio possono convincerli a tornarvi presto.

Scopri nuovi modi per vendere! Affidati ai professionisti! Contatta RADIO BRAND!



Prova il nostro servizio. Attiva la versione demo con un click e buon ascolto!