RADIO BRAND | Pubblicità al dettaglio, cose da sapere
16839
post-template-default,single,single-post,postid-16839,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Pubblicità al dettaglio, cose da sapere

Pubblicità al dettaglio, cose da sapere

Se hai un’offerta in corso, su un prodotto o su una gamma, il consumatore deve saperlo. Esistono molti tipi di media utilizzati nella pubblicità al dettaglio, esaminiamone alcuni.

1.Tabelloni

Possono essere in cartone o digitali. Posizionati strategicamente nel negozio a livello dello sguardo dei clienti, trasmettono messaggi chiari come dove trovare un prodotto specifico. Catturano l’attenzione ma è importante non sovraccaricarli di informazioni.

2.Video

Offrono ai clienti più informazioni rispetto ai display e hanno il vantaggio di mostrare i prodotti che sarebbero troppo grandi, particolari e diversi da poter essere esposti fisicamente. Insieme alle dimostrazioni degli articoli stessi, sono un ottimo modo per dare informazioni extra.

Tuttavia…

Quale problema può sorgere? Per leggere, il cliente deve smettere di fare shopping, distogliere gli occhi dagli scaffali e scegliere di leggere o vedere le promozioni pubblicizzate, in più, alcuni messaggi potrebbero essere importanti per qualcuno e per altri no. La soluzione? Eccola!

Presentazione della pubblicità audio in negozio

Nella pubblicità audio in negozio, per lo più sotto forma di voci fuori campo, il cliente viene informato sui prodotti e sulle promozioni senza allontanarsi dal piacere dell’acquisto. Quando questi messaggi si intrecciano con la musica del negozio, il risultato è gradevole, e si riesce a catturare l’attenzione!

Quali annunci?

L’audio in negozio dispensa annunci informativi che aggiornano i clienti su prodotti, vendite, eventi, offerte e coupon. Li informa della presenza online del negozio stesso, dove chiunque – previa registrazione – può valutare, suggerire o lamentarsi. Risponde alle domande più frequenti, riducendo così il carico di lavoro del venditore. Un’attenzione particolare deve essere rivolta alla VOCE, al tono, alla frequenza di ripetizione dello stesso messaggio. Nessuno spot dovrebbe essere sottovalutato o enfatizzato. Lavorare con il tuo fornitore di musica In Store come RADIO BRAND ti aiuta a mettere a punto questi dettagli molto importanti.

Le statistiche

La ricerca ha dimostrato che negli store la pubblicità audio raggiunge un numero estremamente elevato di persone, a volte il doppio di quelle raggiunte attraverso uno spot televisivo di un’emittente locale! La pubblicità radiofonica fatta all’interno dei negozi consente agli acquirenti di comprare meglio ed in modo più efficiente, di prendere le giuste informazioni su cui basare le proprie decisioni. In tal modo essi torneranno a casa così soddisfatti che non vedranno l’ora di tornare.

Ora hai capito perché anche tu hai bisogno di RADIO BRAND?


Prova il nostro servizio. Attiva la versione demo con un click e buon ascolto!